Consensus by Rinaldo Lampis

Movimento per la libertà di pensiero e di cura

Movimento per la libertà di pensiero e di cura
Marzo 12, 2009

La catastrofe della soia transgenica in Argentina

transgenic.jpg
soia transgenica al rogo...
(Ancora di mezzo la Monsanto, sicuramente una delle Compagnie più rapaci del Pianeta… rl)

Accademia Mediterranea per l'Agroecologia e la Vita,
Rassegna Scientifica a cura di Giuseppe Altieri
Di Gennaro Carotenuto, 3 marzo 2009

Avevano presentato gli organismi geneticamente modificati
come la soluzione a tutti i problemi dell’umanità.
Tra l’altro, dicevano, c’è tutta una letteratura che dimostra che
gli OGM non hanno bisogno di fertilizzanti chimici o di erbicidi.
Non era così.

Nell’Argentina dell’agroindustria della soia, secondo la ONG “Gruppo di Riflessione Rurale” (GRR) proprio l’agroindustria sta avvelenando una delle pianure più fertili del mondo,
dove per non morire di cancro si scappa via.

Il principale colpevole è il glifosfato, un erbicida inventato dalla Monsanto ma oggi, scaduto il brevetto, è prodotto da più ditte.

Si starebbero così moltiplicando i casi di tumori infantili, le malformazioni congenite,
i problemi renali, le dermatiti, i problemi respiratori.

Secondo uno studio dell’Ospedale italiano “Giuseppe Garibaldi” di Rosario,
nelle zone fumigate ci sarebbe un aumento di tre volte dei tumori gastrici e ai testicoli,
di due volte per quelli al pancreas e ai polmoni e addirittura di dieci volte al fegato.

GRR ha intervistato decine di medici rurali e abitanti dell’interno argentino
e questi sarebbero i risultati tanto che dalla ONG si afferma: “La prima cosa da fare è una moratoria delle fumigazioni”. Ma il governo argentino con molta difficoltà può prendere delle decisioni in un territorio sul quale … ha una giurisdizione molto limitata.

Durante gli anni del neoliberismo, infatti, mezzo territorio agricolo dell’Argentina fu venduto pezzo per pezzo a multinazionali dell’agroindustria transgenica.
Oggi la metà delle campagne argentine, vaste più volte il territorio italiano,
è piantato a soia transgenica.

Per far crescere i 48 milioni di tonnellate di soia, esportate verso Cina, India e Stati Uniti, una delle prime voci dell’export del paese, vengono utilizzati 200.000 litri l’anno di glifosfato. Sembrava facile piantare tutto a soia in un territorio pianeggiante e con un’agricoltura altamente meccanizzata.

Fu così che dagli anni ’80 in avanti la soia rubò sistematicamente spazio ai boschi, all’allevamento e ad altre coltivazioni.

Se la Monsanto nega che il glifosfato sia tossico, dalla GRR si risponde che il glifosfato è il principale agente usato per le fumigazioni dei campi di coca in Colombia ed Ecuador e anche in quei casi ci sono denunce per gravi conseguenze sull’uomo.

… Ma accettare tale precauzione (lo stop alla fumigazione, ndr) vorrebbe dire per l’Argentina mettere in crisi completamente il modello agro esportatore.
La rivista “Latinoamerica” … lo ha più volte denunciato: il modello dell’agroexport produce altissimi guadagni per pochi, spazza via la piccola agricoltura, non produce lavoro (a causa dell’altissimo livello tecnologico) e desertifica le campagne.

fonte www.gennarocarotenuto.it

 


mandato da Rinaldo Lampis il Giovedì Marzo 12 2009
aggiornato il Martedì Marzo 17 2009

URL of this article:
http://www.communicationagents.com/rinaldo_lampis/2009/03/12/la_catastrofe_della_soia_transgenica_in_argentina.htm

 

 

 


Related Articles

Cure naturali per il Cancro. Il dottor Simoncini ha bisogno del nostro supporto
Cure naturali per il Cancro. Il dottor Simoncini ha bisogno del nostro supporto Si, ho visto anch’io la sceneggiata di “Mi manda Rai 3” contro il dottor Simoncini. Vi era presente, in veste di accusatore, anche il direttore scientifico della clinica oncologica “Regina Elena” di Roma. Figuriamoci. Proprio in questo istituto, considerato il Bastione Nazionale delle Case Farmaceutiche, l’uso sconsiderato (ed inutile, dal punto di vista scientifico) della chemioterapia... [continua a leggere]
Maggio 31, 2006 - Rinaldo Lampis

La causa dell’aviaria? “Nutrire” i pesci d’allevamento con la cacca dei polli
G. Paolo Vanoli Tratto da: news.independent.co.uk In un articolo pubblicato recentemente dall' Independent, si avanza autorevolmente un'inquietante ipotesi: alla base dell'epidemia dell' influenza aviaria ci sarebbero proprio gli allevamenti intensivi di pollame. La FAO è in possesso di studi dell'Università di Bangor (Galles) e Giessen (Germania) in cui si sottolinea come le morie causate dall'influenza fra gli uccelli acquatici sono avvenute in Cina, Romania e Croazia in corrispondenza di... [continua a leggere]
Aprile 26, 2006 - Rinaldo Lampis

Cancro e Medicina. Anche il vostro medico vi parla in questo modo?
Diffondo il commento di un medico sull’argomento recentemente trattato: “L’Emergenza Cancro: perché l’Italia sta già vivendo nel mondo di Matrix”. Si commenterebbe da solo ma... “Io vorrei chiedere a Lampis, come genitore, se sarebbe disposto a curare un suo ipotetico figlio affetto da osteosarcoma del femore con del Bicarbonato. Gli farei inoltre leggere il libro di Terzani "Un altro giro di giostra". L'autore aveva i mezzi, economici ed intellettuali,... [continua a leggere]
Ottobre 1, 2005 - Rinaldo Lampis

 


Readers' Comments

Post a comment















Security code:




Please enter the security code displayed on the above grid


Due to our anti-spamming policy the comments you are posting will show up online within few hours from the posting time.



 

L'energia segue il pensiero

 

Creative Commons License
Questo lavoro è autorizzato dal Creative Commons License.

 

3253



Enter your Email


motorizzato da FeedBlitz


 

Articoli più recenti
Il Giorno Fuori dal Tempo, Il significato energetico del 25 luglio

Rinaldo Lampis: L’uso Cosciente delle Energie

Attivazione nei Colli Euganei (PD) della Piramide di Luce

Contatti con gli Abitanti Invisibili della Natura

Le statistiche dicono che, se i tumori si lasciano in pace, si muore meno...

Anche questa volta l'aggessività di Israele sarà difesa dagli "amici italiani"?


Archive of all articles on this site


Most recent comments

Cosa c'è da sorridere?

Cure naturali per il Cancro. Il dottor Simoncini ha bisogno del nostro supporto

Omeopatia e libertà. Di nuovo i giudici sentenziano che siamo incompetenti a curarci con chi vogliamo.

Quel carrozzone della FAO: la fame nel mondo non si batte col foie gras

Vaccino antipapilloma HPV: stupro sanitario.

 

Candida International

What Does MHRA Stand For??

Bono and Bush Party without Koch: AIDS Industry Makes a Mockery of Medical Science

Profit as Usual and to Hell with the Risks: Media Urge that Young Girls Receive Mandatory Cervical Cancer Vaccine

 

Health Supreme

European Food Safety Authority cherry picks evidence - finds Aspartame completely safe

Did Aspartame kill Cory Terry?

Retroviral particles in human immune defenses - is AIDS orthodoxy dead wrong?

 

Share The Wealth

Drinking Water Fluoridation is Genotoxic & Teratogenic

Democracy At Work? - PPM On Fluoride

"Evidence Be Damned...Patient Outcome Is Irrelevant" - From Helke

Why Remove Fluoride From Phosphate Rock To Make Fertilizer

FOFI Codex Meeting Report On Labelling May 9 - 13, 2011

 

Evolving Collective Intelligence

Let Us Please Frame Collective Intelligence As Big As It Is

Reflections on the evolution of choice and collective intelligence

Whole System Learning and Evolution -- and the New Journalism

Gathering storms of unwanted change

Protect Sources or Not? - More Complex than It Seems

 

Diary of a Knowledge Broker

Giving It Away, Making Money

Greenhouses That Change the World

Cycles of Communication and Collaboration

What Is an "Integrated Solution"?

Thoughts about Value-Add