Grillo Parlante by Ivan Ingrilli

Libertà Di Scelta Per La Propria Salute

Libertà Di Scelta Per La Propria Salute

Grillo Parlante

Informazioni on-line

Site Map

Ambiente

Dietro AIDS e SARS

Globalizzazione e lobbying

Liberta' di cura

Medicine Naturali e Alternative

Personaggi e Tecnologie

Veleni chimici farmaceutici

Zen&art


Archivio articoli

 

Cosa leggo, link, collaborazioni:

  GIU' LE MANI DAI BAMBINI!
  Dr. L. Pauling Therapy
  The cure for Heart disease
  Ring Salute Mentale
  Dr. Joseph Mercola
  Natural Therapies for Chronic Illness
  Bolen Report
  Progetto MEG
  Complessita'
  Cancure.org
  Medicinenon
  VIVISECTION STOP
  AEPSI
  Oss. Ita. Salute Mentale
  Psicodiessea
  Naturmedica
  Vaccinetwork
  Federazione Comilva
  Mental Healt Project
  Rocco Manzi e Tiziana Maselli
  Shirley's Cafe
  La Nuova Medicina del Dr. Ryke Geerd Hamer
  European Consumers
  Thedoctorwithin
  Living Nutrition Magazine
  Institute for Science in Society
  Free Yurko Project
  NO MORE FAKE NEWS
  Un Sacco di Canapa
  Wikipedia - free encyclopedia
  Domenico De Simone
  Open Economy
  Afimo
  PR WATCH ! ! !
  Doctoryourself
  Informationguerrilla
  Nuovi Mondi Media
  Antipredazione Organi
  SUMERIA
  Consumers for health choice
  The health freedom movement
  STOP Codex Alimentarius
  The International Council for Health Freedom
  The Coalition for Natural Health
  Citizen Voice
  National Health Federation
  MayDay
  Dr. Anthony Rees
  CBG Network
  A Capo!
  Disinformazione
  Friends of Freedom
  Voglia di Terra
  Genitori contro autismo
  Safe minds
  Dr. Breggin
  Polaris Institute
  WHALE
  Rex Research
Dr. Rath
Horowitz
Hulda Clark
Life Extension
Lawrence Lessig
Howard Rheingold
Nexus Magazine:
La Leva di Archimede
VirusMyth
La Cosmica
SARS
What Really Happened

 

Communication Agents:

 


Giugno 7, 2003

Acqua potabile

 

 

Categories

Sono scoppiate le inchieste sulle acque minerali.

Che il residuo fisso di alcune acque sia eccessivo e dannoso per la salute sono anni che viene ripetuto negli ambienti "alternativi" e non. Cose vecchie insomma.

Tengo a precisare pero', diversamente da come hanno fatto altre associazioni, che i minerali presenti nelle acque minerali sono INORGANICI e questo rende un'acqua piu' o meno "pesante" a secondo di quanti mg/l di residuo vi e' contenuto.

Questa forma dei minerali non e' assimilabile e appesantisce il nostro metabolismo, anche se nel processo di assorbimento di questi minerali e' coinvolta anche l'acidita' (PH) dell'acqua stessa e del nostro organismo.

Niente a che vedere con le altre forme di minerali (gluconati, aspartati, orotati, chelati, etc) presenti negli alimenti o negli integratori.

Comunque il discorso "acqua" non finisce qui: che dire della presenza di cloro, di fluoro, pesticidi, nitrati, piombo e altre sostanze notoriamente dannose per la salute dell'uomo, nonche' dell'ambiente?

Ho letto articoli vari, anche di associazioni che si battono per la tutela del cittadino, che asseriscono che "mediamente il livello e' accettabile" o che molte acque sono identiche a quelle del rubinetto...

Il discorso e' in parte condivisibile, ma analiziamolo meglio.

Mediamente accettabile vuol dire che non e' detto che il palermitano (nitrati in eccesso alla stazione di Palermo, caso riportato dalla cronaca) beva la stessa acqua di un romano. Io stesso, girando, ho trovato acque che avevano un forte odore caratteristico del cloro. Questo "mediamente accettabile" per me e' qualcosa di molto discutibile.

Mi chiedo perche' venga accettata la sola PRESENZA di certe sostanze nelle acque che beviamo, indistintamente se queste siano pubbliche o private. Perche' devo bere nitrati o cloro, anche se, per qualcuno, sono presenti in "quantita' accettabili"?

E non pensiamo che le acque del rubinetto siano poi cosi' migliori: sicuramente le pratiche e la politica delle multinazionali (sempre loro!) non hanno niente di condivisibile, perche' il consumatore non puo' essere ingannato da pubblicita' bugiarde e pagare come oro un bene che e' di tutti, non delle regioni, non delle multinaizionali, DI TUTTI.

Benvengano questo tipo di inchieste, ma che vengano fatte fino in fondo.

Altro elemento che viene spesso sottovalutato e' il PH: un giusto PH (6 - 6,8) non permettera' l'aumento dei germi patogeni pericolosi. Anche il PH come il residuo fisso (che dovrebbe rimanere al di sotto dei 50 mg/l) sono due elementi molto importanti da controllare sulle vostre etichette e che andrebbe monitorato anche nelle acque "pubbliche".

Pasteur disse che noi beviamo il 90% delle nostre malattie e l'uomo durante la sua vita beve acqua per una quantita' pari a circa 600 volte del suo peso corporeo.

Ci sono diverse nazioni che stanno rifiutando la fluorizzazione delle acque perche' oltre a non esserci un reale motivo, cominciano a sospettare della "sicurezza" di questo metodo, pratica non utilizzata in Italia, ma perche' pero' me lo devo ritrovare nelle acque minerali?

C'e' da dire che anche gli acquedotti sono spesso inquinati da infiltrazioni, da parte di scarichi industriali, fognature, aggiunte volute (cloro, disinfettanti, fluoruri), vecchie tubature (rame, piombo, nichel), e considerando la natura delle falde acquifere non e' difficile capire che la presenza dei piu' diffusi inquinanti ambientali possono essere ritrovati anche nell'acqua che esce dal nostro comune rubinetto.

Pensate a quanto "materiale" inquinante produce l'uomo, pensate che svanisca nel nulla? Tempo fa' in alcune acque fu' trovata anche una forte presenza degli antibiotici utilizzati dall'uomo per varie motivazioni.

Evviva i nitriti!!

Due parole su nitrati, nitriti e nitrosammine.

I nitrati si trovano nell'acqua, nella frutta e nella verdura e sono formati da ossigeno (O) e azoto (N) che si trova nel terreno. Questi composti non sono dannosi per la salute umana, fino a quando, grazie a diversi processi (alcuni dei quali avvengono nel corpo umano), si trasformano in nitriti. I nitriti sono sostanze altamente tossiche per il nostro organismo, ma non finisce qui.

I nitriti e le ammine possono combinarsi dando origine alle nitrosamine, che sono composti cancerogeni, questo processo e' particolarmente pericoloso per i bambini il quale metabolismo non riesce ad eliminare le ammine o nelle persone che hanno problemi all'apparato digerente.

Le ammine sono presenti nei prodotti alimentari contenenti proteine (carne, salumi, formaggi).

Eppure in "quantita' accettabili" vengono ammessi e tollerati.

L'acqua, inoltre, e' portatore di una vera e propria "energia vitale" di cui puoi godere solo da un'acqua di fonte o "ri-svegliata" con metodi particolari. L'acqua, imbottigliata o proveniente dalle tubature pubbliche ha perso questa proprieta' a causa di diversi fattori che possono essere i processi di lavorazione e di "aggiunta di altre sostanze" e anche a causa dal suo stoccaggio, trasporto e conservazione.

Ci sono diverse personalita' che sostengono che un'acqua dura, inquinata e trattata coincide esattamente con un aumentato tasso di mortalita'.

Del resto quella dell'acqua e' una vera e propria battaglia al "monopolio", ci sono diverse guerre nel mondo per il controllo dell'"oro blu" e gli esperti ci dicono che la cosa non e' in via di miglioramento, anzi tutt'altro, cosi' come e' da considerare il fenomeno di desertificazione che sta colpendo diverse parti del nostro pianeta, compresa l'Italia. (http://www.repubblica.it/online/esteri/akua/brown/brown.html)

Il controllo del monopolio delle acque va ben oltre gli allarmismi locali delle varie associazioni.

Quando si pensa alla monopolizzazione di questo vitale elemento si deve anche cercare di valutare tutte quelle situazioni in cui e' coinvolto il suo utilizzo, a partire dalla sua estrazione, fino ad arrivare ad un suo qualsiasi impiego.

Interessante la presenza di una nota multinazionale come la Monsanto.

Un'ultima considerazione, noi siamo quello che mangiamo, ma soprattutto quello che beviamo: il corpo umano e' composto d'acqua da un range che parte dal 90% del bambino fino ad arrivare ad un 60% per un individuo anziano. Molti sono i fattori che ne coinvolgono la percentuale presente.
Funge per noi da solvente e da trasportatore e viene assunta da ogniuno di noi GIORNALMENTE.

Credo sia ora di rivalutare la sua importanza e chi, come e perche' cerca di monopolizzarla.

 


mandato da Ivan Ingrilli il Sabato Giugno 7 2003
aggiornato il Sabato Settembre 24 2005

URL of this article:
http://www.communicationagents.com/ivaningrilli/2003/06/07/acqua_potabile.htm

 


Related Articles

Uranio impoverito meglio del Viagra
di Sara Flounders (tradotto da Marco Fiocco per Nuovi Mondi Media)Il numero di veterani invalidi è incredibilmente alto. La maggior parte di essi sono nel pieno dei trent’anni e dovrebbero godere di ottima salute. Prima di inviare le truppe nel Golfo, l’esercito aveva già scartato quelli con problemi di asma, diabete, problemi cardiaci, cancro e difetti di nascita. L’associazione dei veterani americani della guerra del golfo (AGWVA) riferisce che i... [continua a leggere]
Settembre 3, 2003 - Ivan Ingrilli

Anidrite Carbonica, Bush: inquinamento? Marlboro!
di Andrew Gumbel (tradotto da Barbara Cantelli per Nuovi Mondi Media)L’Amministrazione Bush ha decretato che l’anidride carbonica emessa dalle industrie, causa principale del riscaldamento globale, non è inquinante.[Quando ci libereremo di questi cialtroni criminali che sostengono di proteggere la nostra salute, sicurezza, "democraxia" e liberta'? non ne abbiamo ancora abbastanza? Quante umiliazioni il nostro intelletto dovra' subire ancora per riscattare la sua dignita'? Parliamo di conseguenze globali che riguardano... [continua a leggere]
Settembre 3, 2003 - Ivan Ingrilli

Fluoro: controllo mentale delle masse.
Uno studio pubblicato in questi giorni parla della diminuizione del QI nei bambini relativo all'assunzione di fluoro. Di seguito un bellissimo articolo riportante alcuni dati storici e i prodotti nella quale viene impiegato il fluoro: ponete attenzione per QUALI prodotti viene utilizzato e soprattutto per il tipo di UTILIZZO che hanno tali prodotti. Chi ci guadagna dal mito del fluoro? Spunta di nuovo la IG-FARBEN, che rientri tutto nel grande... [continua a leggere]
Agosto 30, 2003 - Ivan Ingrilli

 

 

 


Readers' Comments


ACQUEDOTTI : La pressione variabile. Le perdite occulte. Il telecomando e telecontrollo. Il funzionamento delle reti in montagna. La captazione mediante pozzi profondi. I serbatoi pensili ed a terra. La verifica automatica delle reti di distribuzione.
Sono alcuni degli argomenti che sono trattati in http://altratecnica.3000.it

Mandato da: Marcello Meneghin il Aprile 15, 2004

 


Beh, devo ritenermi veramente fortunato io che, in 2 minuti, posso direttamente bere acqua alla fonte...
Ed è forse un caso che ogni fonte abbia le proprie capacità medicinali?
Qui da noi è così. I vecchi lo sanno, recitano a memoria filastrocche sulle proprietà delle diverse fonti...
Ora si sta perdendo tutto questo.
Ma la scienza non dovrebbe aiutare?!?!?

Mandato da: Chalda il Ottobre 25, 2005

 

Post a comment















Security code:




Please enter the security code displayed on the above grid


Due to our anti-spamming policy the comments you are posting will show up online within few hours from the posting time.



 

Il Corpo E' L'Arco, La Mente E' La Freccia, TU Sei Il Bersaglio

 

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons License.

Questo sito contiene idee, fatti e ricerche scientifiche controverse che potrebbero essere offensive per alcune persone ben educate. E' suggerita la supervisione dei genitori.
Gli scritti hanno solamente un intento informativo ed educativo. Consultare il proprio medico prima di utilizzare qualsiasi informazione trovata su questo sito. Qualsiasi materiale sotto copyright viene utilizzato senza nessun fine commerciale. Prosit. Amen.

 

72






 


Most Popular Articles

Beppe Grillo: "Disastro Italia"

Mito del Colesterolo: Nuove Linee Guida, Vecchia Propaganda Farmaceutica

Teflon: C8, PFOA uno dei tanti derivati del Fluoro

Ascorbato di potassio, studi e ricerche

Il mito del colesterolo: cosa causa infarti e cardiopatie?


Articoli più recenti

Cina: 100 milioni soffrono la carenza di Iodio...

Chi fermera' l'egemonia delle case farmaceutiche e il controllo su scienza e salute?

Teflon: C8, PFOA uno dei tanti derivati del Fluoro

Statine, statine e ancora statine per ogni problema: l'industria farmaceutica dell'inganno

Mito del Colesterolo: Nuove Linee Guida, Vecchia Propaganda Farmaceutica


Archive of all articles on this site


Most recent comments

Alternative Medicine Message Boards

P2: Licio Gelli e Propaganda 2

Quei matti fritti con l'elettroshock...

Dr. Eugene Mallove: assassinato pioniere della Fusione Fredda

Alternative Medicine Message Boards

 

Candida International

What Does MHRA Stand For??

Bono and Bush Party without Koch: AIDS Industry Makes a Mockery of Medical Science

Profit as Usual and to Hell with the Risks: Media Urge that Young Girls Receive Mandatory Cervical Cancer Vaccine

 

Health Supreme

European Food Safety Authority cherry picks evidence - finds Aspartame completely safe

Did Aspartame kill Cory Terry?

Retroviral particles in human immune defenses - is AIDS orthodoxy dead wrong?

 

Share The Wealth

Drinking Water Fluoridation is Genotoxic & Teratogenic

Democracy At Work? - PPM On Fluoride

"Evidence Be Damned...Patient Outcome Is Irrelevant" - From Helke

Why Remove Fluoride From Phosphate Rock To Make Fertilizer

FOFI Codex Meeting Report On Labelling May 9 - 13, 2011

 

Consensus

Islanda, quando il popolo sconfigge l'economia globale.

Il Giorno Fuori dal Tempo, Il significato energetico del 25 luglio

Rinaldo Lampis: L’uso Cosciente delle Energie

Attivazione nei Colli Euganei (PD) della Piramide di Luce

Contatti con gli Abitanti Invisibili della Natura

 

Diary of a Knowledge Broker

Giving It Away, Making Money

Greenhouses That Change the World

Cycles of Communication and Collaboration

What Is an "Integrated Solution"?

Thoughts about Value-Add