Grillo Parlante by Ivan Ingrilli

Libertà Di Scelta Per La Propria Salute

Libertà Di Scelta Per La Propria Salute

Grillo Parlante

Informazioni on-line

Site Map

Ambiente

Dietro AIDS e SARS

Globalizzazione e lobbying

Liberta' di cura

Medicine Naturali e Alternative

Personaggi e Tecnologie

Veleni chimici farmaceutici

Zen&art


Archivio articoli

 

Cosa leggo, link, collaborazioni:

  GIU' LE MANI DAI BAMBINI!
  Dr. L. Pauling Therapy
  The cure for Heart disease
  Ring Salute Mentale
  Dr. Joseph Mercola
  Natural Therapies for Chronic Illness
  Bolen Report
  Progetto MEG
  Complessita'
  Cancure.org
  Medicinenon
  VIVISECTION STOP
  AEPSI
  Oss. Ita. Salute Mentale
  Psicodiessea
  Naturmedica
  Vaccinetwork
  Federazione Comilva
  Mental Healt Project
  Rocco Manzi e Tiziana Maselli
  Shirley's Cafe
  La Nuova Medicina del Dr. Ryke Geerd Hamer
  European Consumers
  Thedoctorwithin
  Living Nutrition Magazine
  Institute for Science in Society
  Free Yurko Project
  NO MORE FAKE NEWS
  Un Sacco di Canapa
  Wikipedia - free encyclopedia
  Domenico De Simone
  Open Economy
  Afimo
  PR WATCH ! ! !
  Doctoryourself
  Informationguerrilla
  Nuovi Mondi Media
  Antipredazione Organi
  SUMERIA
  Consumers for health choice
  The health freedom movement
  STOP Codex Alimentarius
  The International Council for Health Freedom
  The Coalition for Natural Health
  Citizen Voice
  National Health Federation
  MayDay
  Dr. Anthony Rees
  CBG Network
  A Capo!
  Disinformazione
  Friends of Freedom
  Voglia di Terra
  Genitori contro autismo
  Safe minds
  Dr. Breggin
  Polaris Institute
  WHALE
  Rex Research
Dr. Rath
Horowitz
Hulda Clark
Life Extension
Lawrence Lessig
Howard Rheingold
Nexus Magazine:
La Leva di Archimede
VirusMyth
La Cosmica
SARS
What Really Happened

 

Communication Agents:

 


Novembre 24, 2003

was IG-FARBEN: I crimini della Bayer

 

 

Categories

Questo network nel 1995 ha dato inizio alla campagna denominata "Never Again!" (Mai più!) per ottenere dalla Bayer e altre compagnie un compenso finanziario per le vittime dei lavori forzati della IG FARBEN...
Le multinazionali coinvolte nei campi di sterminio... Eppure noi abbiamo dimenticato la storia: ecco il Business Farmaceutico della Malattia denunciato dal Dr. Rath.


Coalizione contro i pericoli derivanti dalla Bayer
ATTORE GLOBALE

Le grandi compagnie multinazionali determinano le scelte politiche in tutto il mondo. Uno dei maggiori attori sulla "scena globale" è la tedesca Bayer AG, enorme produttore di prodotti chimici e farmaceutici che opera nella maggior parte dei paesi del mondo e le cui vendite nel 2001 hanno quasi raggiunto i 30 miliardi di dollari. Essa opera in quattro distinti settori: salute, agricoltura, polimeri (plastiche, gomma sintetica) e chimica. Ha recentemente acquisito Aventis CropScience, la controversa industria di scienza dei raccolti, facendone una azienda cardine nello sviluppo, commercializzazione e vendita di organismi geneticamente modificati.

Nella la sua massiccia partecipazione per oltre 125 anni in questi quattro settori chiave, la Bayer ha accumulato una notevole storia di crimini multinazionali, che vanno dalla fabbricazione di sostanze mediche controverse (eroina, Ciproxin, Baycol), allo sviluppo di veleni e agenti chimici per uso bellico (Chlorine gas, Zyklon B e VX), all'utilizzo del lavoro forzato durante la seconda guerra mondiale, a numerosi casi di avvelenamenti, effetti collaterali e inquinamento ambientale, collegati ai suoi prodotti chimici e farmaceutici. Nel dicembre 2001 Multinational Monitor ha classificato la Bayer tra le prime dieci peggiori compagnie dell'anno.

Non c'è paese al mondo in cui la Bayer non sia presente. Le vecchie aziende sussidiarie della IG FARBEN, BASF, Bayer e HOECHST dominano tra le industrie chimiche europee e tedesche e hanno un fatturato annuo complessivo di 90 miliardi di Euri. Nessun governo, uomo politico o istituzione può sfuggire all'influenza di un blocco tanto potente. Le critiche alla Bayer valgono in generale per le compagnie multinazionali e in particolare per quelle del settore chimico.


DENUNCIARE GLI ABUSI
La Coalition Against Bayer Dangers (coalizione contro i pericoli derivanti dalla Bayer)(CBG), sa che le grandi compagnie multinazionali sono responsabili in modo decisivo di problemi ecologici, sociali, etici e politici a livello globale. CBG vede la Bayer come un creatore di tendenze nel campo dell'industria chimica e come un esempio di politica aziendale multinazionale. L'obiettivo della CBG è di rendere trasparenti le politiche aziendali della Bayer e di esporne gli abusi in qualunque fabbrica del mondo, di aiutare le persone colpite dagli abusi, di organizzare una opposizione, di lottare per ottenere miglioramenti e di proporre alternative oltre ad assicurare la protezione dell'ambiente, i diritti umani e l'assistenza sociale. La CBG che iniziò nel 1978 come iniziativa locale, lotta con successo contro i pericoli della globalizzazione e contro l'apparente strapotere del gruppo Bayer usando azione, informazione e solidarietà internazionale. La CBG ha collaboratori, interni od esterni alle fabbriche della Bayer, in 46 paesi del mondo.

DALL'ASPIRINA AI LAVORI FORZATI

La compagnia Bayer si interessa solo del proprio profitto e collabora in continuazione con dittatori e criminali di guerra - da Hitler a Pinochet. Lo stesso capo della Bayer, Carl Duisberg, durante la prima guerra mondiale ha promosso l'idea di lavoro forzato. L'idea si pervertirà in seguito in omicidio di massa presso il campo di concentramento di Monowitz di proprietà della stessa IG FARBEN. La compagnia si trascina un'enorme colpa per il suo pesante coinvolgimento nella pianificazione, preparazione e avvio di entrambe le guerre mondiali. Il Tribunale Internazionale per i Crimini di Guerra ha trovato la compagnia colpevole di corresponsabilità nella guerra e nei crimini della dittatura nazista.

KEYCODE BAYER contiene estratti dalla rivista tedesca "Stichwort BAYER", pubblicata dal 1983. Il COORDINATION controlla la multinazionale BAYER e coordina le attività contro le violazioni dei diritti dell'uomo e dell'ambiente da parte della BAYER.
Mandando un messaggio all'indirizzo CBGnetwork@aol.com riceverete regolarmente per posta la nostra newsletter.

Contro le multinazionali bisogna pur fare qualcosa. Noi lo stiamo facendo con successo.

1982 Denuncia del coinvolgimento della Bayer nello sviluppo e nella produzione dell'agente chimico bellico VX per l'esercito americano.
1983 Partecipazione nell'organizzazione del Tribunale Internazionale delle Acque e stesura della causa contro la Bayer. Una qualificata giuria di esperti internazionali, ha trovato la Bayer colpevole di tutti i reati a lei ascritti.
1984 Gli 'Azionisti Critici' parlano per la prima volta agli azionisti nella assemblea generale della Bayer. Questo è diventato un esempio per azioni simili contro altre grosse compagnie e banche.
1985 Denuncia delle responsabilità del gruppo Bayer nello scandalo spagnolo dell'olio da insalata, che è costato la vita o la salute a migliaia di persone.
1986 Partecipazione alla "Bloccata contro l'Acido Diluito" alla fabbrica Bayer di Antwerp. In seguito alla bloccata la legislazione è stata cambiata e la Bayer ha "volontariamente" smesso di scaricare nel Mare del Nord acido diluito altamente tossico.
1987 Protesta contro la costruzione di una fabbrica della Bayer nel mezzo delle pianure di fango dell'Australia. La fabbrica non è stata costruita.
1988 Campagna contro lo sfruttamento e la privazione dei diritti die lavoratori in America Latina. Bayer è stata costretta a riassumere i sindacalisti licenziati.
1990 Campagna contro il pesticida della Bayer LEBAYCYD in Grecia. Il sindaco dell'isola di Paxos ha ringraziato la CBG per il suo sostegno nella lotta contro la Bayer. La CBG è un membro fondatore di Pesticides Action Network (Rete d'Azione contro i Pesticidi) (PAN).
1991 Sensazionale vittoria della CBG al tribunale supremo della Germania. Fallisce il tentativo della Bayer di smantellare i diritti democratici.
1992 Denuncia delle letali condizioni di lavoro nella sussidiaria Bayer, CHROME CHEMICALS, in Sud Africa.
1993 I raccoglitori di fiori della Colombia parlano contro i pesticidi della Bayer all'assemblea degli azionisti.
1994 Inizia l'azione legale contro la Bayer per la cosciente e mortale infezione col virus dell'Aids, di migliaia di emofiliaci, dovuta all'uso di prodotti a base sangue contaminato fornito dalla Bayer.
1995 Inizio della campagna denominata "Never Again!" (Mai più!) per ottenere dalla Bayer e altre compagnie un compenso finanziario per le vittime dei lavori forzati della IG FARBEN.

Questa lista dei nostri successi è incompleta e contiene solo alcuni esempi.

(translated by Luther Blissett)

Coalizione contro i pericoli derivanti dalla Bayer
http://www.CBGnetwork.org
CBGnetwork@aol.com
Fax: (+49) 211-333 940 Tel: (+49) 211-333 91
please send an e-mail for receiving the English newsletter Keycode BAYER free of charge

Please help us. Our international campaigns are expensive to run. We receive no public support and depend entirely on your donations.

Please send checks to:
CBG, Postfach 15 04 18, 40081 Duesseldorf, Germany

or by bank transfer to bank account number 8016 533 000 at GLS Bank, Germany
sort code: 430 609 67

BIC/SWIFT Code: GENODEM1GLS
(Bank Identifier Code)

IBAN: DE88 4306 0967 8016 5330 00
(International Bank Account Number)

Please note that bank transfers within Europe are

www.CBGnetwork.org


 


mandato da Ivan Ingrilli il Lunedì Novembre 24 2003
aggiornato il Sabato Settembre 24 2005

URL of this article:
http://www.newmediaexplorer.org/ivaningrilli/2003/11/24/was_igfarben_i_crimini_della_bayer.htm

 


Related Articles

La guerra degli OGM
Oggi, in Piemonte, eliminati altri 18 ettari di mais transgenico. Il pm Guariniello: "Biotech, danoso il via libera europeo" Ogm, è guerra dei ricorsi contro la distruzione dei campi Ma il ministro Alemanno avverte che dall'anno prossimo saranno aperte delle coltivazioni legali anche in Italia Un articolo di Paolo Griseri... [continua a leggere]
Luglio 14, 2003 - Ivan Ingrilli

Le bugie di Bush e Blair
Tempesta su Bush e Blair «Uranio dal Niger per Saddam», ma il dossier era falso: i democratici Usa chiedono un'inchiesta, a Londra il premier costretto a difendersi. Intanto in Iraq uccisi altri tre marines Infuriano le polemiche negli Stati uniti e in Gran Bretagna sulle motivazioni della guerra contro l'Iraq. Dopo le ammissioni della Casa bianca sul falso rapporto relativo all'uranio di Saddam Hussein, i democratici chiedono la convocazione... [continua a leggere]
Luglio 11, 2003 - Ivan Ingrilli

L'amministrazione Bush e le indagini della commissione.
La commissione bipartisan, incaricata di verificare se a seguito dell'attentato delle 2 torri, l'amministrazione Bush avesse compiuto abusi, ha tenuto ieri una conferenza stampa. Il portavoce repubblicano denuncia la difficoltà di indagare sugli abusi anche manifesti, seguiti all'attentato. In particolare sottolinea come la commissione reperisca con enormi difficoltà la documentazione richiesta e come la pretesa dell'amministrazione Bush di effettuare gli interrogatori dei funzionari solo se affiancati da membri dell'amministrazione stessa,... [continua a leggere]
Luglio 11, 2003 - Ivan Ingrilli

 

 

 


Readers' Comments

Post a comment















Security code:




Please enter the security code displayed on the above grid


Due to our anti-spamming policy the comments you are posting will show up online within few hours from the posting time.



 

Il Corpo E' L'Arco, La Mente E' La Freccia, TU Sei Il Bersaglio

 

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons License.

Questo sito contiene idee, fatti e ricerche scientifiche controverse che potrebbero essere offensive per alcune persone ben educate. E' suggerita la supervisione dei genitori.
Gli scritti hanno solamente un intento informativo ed educativo. Consultare il proprio medico prima di utilizzare qualsiasi informazione trovata su questo sito. Qualsiasi materiale sotto copyright viene utilizzato senza nessun fine commerciale. Prosit. Amen.

 

734






 


Most Popular Articles

Beppe Grillo: "Disastro Italia"

Mito del Colesterolo: Nuove Linee Guida, Vecchia Propaganda Farmaceutica

Teflon: C8, PFOA uno dei tanti derivati del Fluoro

Ascorbato di potassio, studi e ricerche

Il mito del colesterolo: cosa causa infarti e cardiopatie?


Articoli pi¨ recenti

Cina: 100 milioni soffrono la carenza di Iodio...

Chi fermera' l'egemonia delle case farmaceutiche e il controllo su scienza e salute?

Teflon: C8, PFOA uno dei tanti derivati del Fluoro

Statine, statine e ancora statine per ogni problema: l'industria farmaceutica dell'inganno

Mito del Colesterolo: Nuove Linee Guida, Vecchia Propaganda Farmaceutica


Archive of all articles on this site


Most recent comments

Alternative Medicine Message Boards

P2: Licio Gelli e Propaganda 2

Quei matti fritti con l'elettroshock...

Dr. Eugene Mallove: assassinato pioniere della Fusione Fredda

Alternative Medicine Message Boards

 

Candida International

What Does MHRA Stand For??

Bono and Bush Party without Koch: AIDS Industry Makes a Mockery of Medical Science

Profit as Usual and to Hell with the Risks: Media Urge that Young Girls Receive Mandatory Cervical Cancer Vaccine

 

Health Supreme

Multiple sclerosis is Lyme disease: Anatomy of a cover-up

Chromotherapy in Cancer

Inclined Bed Therapy: Tilt your bed for healthful sleep

 

Share The Wealth

Artificial Water Fluoridation: Off To A Poor Start / Fluoride Injures The Newborn

Drinking Water Fluoridation is Genotoxic & Teratogenic

Democracy At Work? - PPM On Fluoride

"Evidence Be Damned...Patient Outcome Is Irrelevant" - From Helke

Why Remove Fluoride From Phosphate Rock To Make Fertilizer

 

Consensus

Islanda, quando il popolo sconfigge l'economia globale.

Il Giorno Fuori dal Tempo, Il significato energetico del 25 luglio

Rinaldo Lampis: L'uso Cosciente delle Energie

Attivazione nei Colli Euganei (PD) della Piramide di Luce

Contatti con gli Abitanti Invisibili della Natura

 

Diary of a Knowledge Broker

Giving It Away, Making Money

Greenhouses That Change the World

Cycles of Communication and Collaboration

What Is an "Integrated Solution"?

Thoughts about Value-Add